Norme Termica » Leggi regionali » Piemonte

  • Nota esplicativa

    Documento disponibile sul sito della Regione Piemonte che ha come scopo il fornire chiarimenti interpretativi ai fini dell’applicazione della DGR 46-11968 e del decreto requisiti minimi DM 26/06/15.

  • DGR 29-3386 del 30 maggio 2016

    Delibera della giunta regionale che modifica la DGR 46-11968 del 2009 eliminando e chiarendo alcuni punti in contrasto con la normativa nazionale dei requisiti minimi, il DM 26/06/15.

  • IMPIANTI GEOTERMICI: REGOLE PER L’UTILIZZO

    Il Lazio istituisce il registro dei piccoli impianti, il Piemonte detta linee guida tecniche in attesa delle norme nazionali.

    Nel Lazio, la Legge regionale 3/2016 regola le piccole utilizzazioni locali di calore geotermico

    In Piemonte, con il Decreto dirigenziale 66/2016 sono state dettate le linee guida regionali per l’installazione e la gestione delle sonde geotermiche.
    Le linee guida colmano, dal punto di vista tecnico, il vuoto legislativo creato dal D.lgs. 28/2011 in base al quale, entro 3 mesi dalla sua entrata in vigore, doveva essere approvato un decreto ministeriale per regolare la posa in opera delle sonde geotermiche e i casi in cui poter usare le procedure abilitative semplificate.

  • DGR 24-2360 del 2 novembre 2015

    Delibera della Giunta Regionale che regolamenta le disposizioni in materia di attestati di prestazione energetica degli edifici in accordo con DLgs 192/05, DPR 75/13, DM 26/06/15 e con gli articoli 39 e 40 della legge regionale 3/2015.

  • Regione Piemonte: Abrogazione L.R. 13

    Con la Legge regionale dell’11-03-2015 n. 3 “Disposizioni regionali in materia di semplificazione”, all’articolo 42, (“Abrogazioni e disposizioni transitorie in materia di energia”), la Regione Piemonte va ad abrogare la legge regionale 28 maggio 2007, n. 13 “Disposizioni in materia di rendimento energetico nell’edilizia”.

    Fino alla pubblicazione di nuovi provvedimenti della Giunta Regionale continuano ad applicarsi le seguenti delibere :
    a) deliberazione della Giunta regionale 4 agosto 2009, n. 43-11965, in materia di certificazione energetica degli edifici;
    b) deliberazione della Giunta regionale 4 agosto 2009, n. 45-11967, in materia di impianti da fonti energetiche rinnovabili nell’edilizia;
    c) deliberazione della Giunta regionale 4 agosto 2009, n. 46-11968, in materia di tutela della qualità dell’aria.

    Scarica la L.R.3/2015

  • Regione Piemonte: nuovo libretto per gli impianti

    Anche il Piemonte adotta il nuovo libretto per gli impianti termici. Nella delibera 13-381/2014 che definisce modalità e criteri su stabilisce anche che i nuovi modelli di libretto devono essere utilizzati nei controlli effettuati a partire dal 15 ottobre 2014.

    Scarica la delibera

  • LR 5 – 4/05/2012: Certificatori energetici

    Con l’emanazione delle Legge Regionale 4 maggio 2012 n. 5 la Regione Piemonte ha approvato le nuova Legge Finanziaria per l’anno 2012.
    Di sicuro interesse per tutti i Certificatori Energetici che operano in Piemonte è l’articolo 29, che introduce alcune importanti regole in materia di Certificazione Energetica degli Edifici.

  • DGR 11-330 – 19/07/2010

    Modifiche alla procedura dei corsi per certificatori energetici della DGR 43-11965/2009

  • DGR 1-12374 – 20/10/2009

    Modifiche alla DGR 43-11965 in materia di certificazione energetica degli edifici

    Riferimento legislativo:
    DGR 43-11965
  • DGR 45-11967 – 07/08/2009

    Delibera attuativa della LR13 per le fonti energetiche rinnovabili

Torna alla categoria Leggi regionali
Resta in contatto con anit!
Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle nostre attività
Iscriviti alla newsletter
  • Iscrizione alla newsletter

    Leggi l'informativa Privacy