Fonti rinnovabili e fonti energetiche nel contesto della decarbonizzazione, corso on line

Impianti
Data
30/03/2023
Luogo
Diretta Streaming
Durata
6 ore
CFP
6 CFP per i Geometri, 6 CFP per gli Ingegneri e per gli Architetti richiesta in corso

Descrizione

La copertura del fabbisogno energetico di un edificio attraverso l’uso fonti rinnovabili è un obbligo per molti ambiti d’applicazione sia per edifici nuovi che esistenti. E su questo aspetto il DLgs 199/2021 entrato in vigore il 13 giugno 2022, ha reso le richieste per il rinnovabile termico ed elettrico ancora più severe.
Ma la nuova Direttiva europea, in fase di preparazione, sull’uso dell’energia negli edifici (EPBD) fissa obiettivi ancora più ambizioni: la decarbonizzazione degli edifici nuovi a partire dal 2030 e di tutti quelli esistenti entro il 2050. Anche la cronaca si è finalmente accorta che si tratta di impatti significativi sul patrimonio edilizio ed iniziano a circolare reazioni più o meno composte.

Questo corso è pensato come occasione per fare il punto:

  • sui concetti fondamentali relativi alle fonti energetiche, alle possibilità e conseguenze del loro utilizzo con le valutazioni relative;
  • sugli obiettivi a lungo termine che la direttiva EPBD e le altre direttive di ambito energetico intendo porre all’uso dell’energia in Europa;
  • sulle tecnologie disponibili per rispondere a queste esigenze;
  • sull’impatto delle novità della nuova direttiva europea sul quadro legislativo attuale (DLgs 199/2011, DM 26/6/2015 e Regolamenti regionali) e sulle procedure di calcolo della prestazione energetica degli edifici (UNI/TS 11300 in generale e parte 5 in particolare).
   
Quota Standard: 110€ + IVA
Quota Scontata: 75 € + IVA*
* la quota scontata è riservata ai Soci ANIT, agli iscritti al Collegio dei Geometri della Provincia di Cremona e agli iscritti all’Ordine degli Architetti della Provincia di Bergamo

Iscrizioni aperte

Per effettuare la registrazione al corso devi prima ACCEDERE al sito