Anit / News Anit / La qualifica dell’operatore termografico

La qualifica dell’operatore termografico

La qualifica degli operatori in campo termografico segue le regole previste dalla norma UNI EN ISO 9712 “Prove non distruttive – Qualificazione e certificazione del personale addetto alle prove non distruttive”. La qualifica come operatori di 1° o 2° consente di valorizzare la propria posizione professionale e in alcuni casi può dare accesso a bandi per la diagnosi energetica e a indagini per contenzioni o perizie assicurative.

Su questo tema ANIT organizza un corso completo per ottenere la qualifica di 2° livello che si distingue per:

  • durata: programma di 48 ore arricchito con workshop strumentale
  • esame finale: incluso nel prezzo
  • esercitazioni: ampio spazio alle esercitazioni “pratiche”
  • esperienza: corpo docenti ANIT ed esperti del settore
  • corso on-line: incluso il corso FAD sulle verifiche igrotermiche”

Per maggiori informazioni e iscrizioni vai alla pagina del corso.