TCA: PRIMO CORSO ANIT

aprile 2018

Il Tecnico Competente in Acustica (TCA), secondo la Legge 447/1995, è la figura professionale qualificata per la verifica dei valori definiti dalle norme vigenti sui temi dell’acustica.
Il DLgs 42/2017 – in vigore da aprile 2017 – ha introdotto nuovi percorsi per diventare TCA. Tra le opzioni è stata istituita la possibilità di iscriversi all’elenco nazionale dei tecnici attraverso la partecipazione a un corso di 180 ore con superamento dell’esame finale.
Il corso ANIT TCA è stato riconosciuto dalla Regione Lombardia (con Decreto del 19/03/2018, n. 3791), corso idoneo per essere inseriti nell’elenco nazionale dei TCA.
La prima edizione del corso è iniziata lo scorso 6 aprile a Milano e si concluderà entro il 2018.
“Siamo estremamente orgogliosi di questo risultato e di essere stati i primi ad aver dato una possibilità concreta ai professionisti che intendono diventare Tecnici competenti in acustica.” spiega l’Ing. Matteo Borghi di ANIT, coordinatore della prima edizione del corso TCA ANIT.
Il corso TCA ANIT si pone l’obiettivo di:
– fornire ai partecipanti tutte le conoscenze e le abilità pratiche necessarie per svolgere con completezza l’attività di Tecnico Competente in Acustica;
– permettere ai partecipanti di presentare domanda per essere inseriti nell’elenco nazionale dei TCA, in accordo con le indicazioni in vigore previste dal DLgs 42/2017
.
Il percorso didattico si sviluppa attraverso i moduli formativi previsti dalla legge e si conclude con un esame riconosciuto a livello nazionale. Coloro che supereranno con esito positivo l’esame finale potranno presentare domanda per essere inseriti nell’elenco nazionale dei TCA.

Per ulteriori informazioni, immagini, profili dei relatori, interviste e altro, scrivere a: press @ anit.it.

Milano, 20.04.2018

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

Tags: ,

Resta in contatto con anit!
Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle nostre attività
Iscriviti alla newsletter
  • Iscrizione alla newsletter

    Leggi l'informativa Privacy