Norme Termica

I Soci ANIT hanno accesso a numerosi contenuti, corsi ed eventi per formarsi e rimanere aggiornati sui temi dell'isolamento termico e acustico.

Diventa socio
Decreto Crescita – Legge di bilancio 2019 ed eco-bonus

Il Decreto Crescita del 30 aprile 2019, integra le indicazioni della Legge n. 145 del 30 dicembre 2018, all’articolo 1, al comma 67, che dispone la proroga di un anno, fino al 31/12/2019, delle misure delle detrazioni fiscali per le spese relative ad interventi di riqualificazione energetica degli edifici e di ristrutturazione edilizia nelle modalità del 2018.

Riferimento legislativo:
Legge 145 2018
Cessione del credito per Eco-bonus

La cessione del credito è un argomento rilevante presente negli incentivi nazionali chiamati “Ecobonus”. Introdotta dal 1 gennaio 2016 è stata ritoccata e rimodellata ogni anno attraverso le leggi “Finanziarie” o “di Bilancio” di fine anno e con Provvedimenti dell’Agenzia delle Entrate. Le leggi di bilancio possono essere visionate cliccando qui.
I Provvedimenti e le Circolari dell’Agenzia delle Entrate sono scaricabili di seguito. L’ultimo provvedimento è datato aprile 2019.

FAQ sul DM/26/6/2015

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato a dicembre 2018 la terza serie di FAQ sui Requisiti minimi e le Linee guida per la certificazione energetica.
Gli aspetti principali riguardano: condensazione interstiziale, valore di U media, coefficiente di scambio termico medio globale, APE e altri aspetti legati alle FER.
Le altre serie di FAQ sono state pubblicate ad ottobre 2015 (serie 1) e ad agosto 2016 (serie 2)

Riferimento legislativo:
DM 26/06/2015 , DLgs 28/11
DM 11 maggio 2018 – controlli ENEA

Il Decreto 11 maggio 2018, pubblicato in Gazzetta Ufficiale nr. 211 del 11 settembre 2018, descrive le procedure e le modalità di controllo da parte di ENEA sulla sussistenza delle condizioni di fruizione delle detrazioni fiscali per le spese sostenute per gli interventi di efficienza energetica. Il limite massimo del campione è fissato dello 0,5% delle istanze con almeno un controllo in situ, oltre che documentale del 3% del campione.

Riferimento legislativo:
Detrazioni fiscali