Anit / Aggiornamenti / Pubblicato il DL n.157 Antifrode e nuovo modello di cessione dall’AdE

Pubblicato il DL n.157 Antifrode e nuovo modello di cessione dall’AdE

DL antifrode

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto-legge 11 novembre 2021, n. 157 “Antifrode”, recante “Misure urgenti per il contrasto alle frodi nel settore delle agevolazioni fiscali ed economiche”.

Il decreto “Antifrode”

All’art. 1, il Decreto prevede che, per optare per lo sconto in fattura o per la cessione del credito d’imposta, il contribuente deve:

  • richiedere il visto di conformità dei dati relativi alla documentazione che attesta la sussistenza dei presupposti che danno diritto alla detrazione per tutti i bonus fiscali edilizi diversi dal Superbonus (elencati al comma 2, art. 121 del D.L. 34/2020), e per i casi in cui il Superbonus è utilizzato dal beneficiario direttamente in detrazione nella propria dichiarazione dei redditi, tranne che nei casi in cui la dichiarazione è presentata direttamente dal contribuente attraverso la precompilata o tramite il sostituto d’imposta che presta l’assistenza fiscale;
  • richiedere che un tecnico abilitato asseveri la congruità delle spese sostenute secondo le disposizioni dell’art. 119, co. 13-bis, del DL 34/2020.

Leggi il testo del decreto.

Nuovo modello per la cessione del credito

Con la pubblicazione del Decreto-legge n.157/2021, l’Agenzia delle Entrate ha approvato un nuovo modello, disponibile online, per la comunicazione delle opzioni per la cessione del credito o sconto in fattura.
Il nuovo modello recepisce le modifiche introdotte dal DL Antifrode.

Leggi il provvedimento del 12 novembre 2021

Istruzioni per la compilazione.