SUPERBONUS 110%: Guida dell’Agenzia delle Entrate

agenzia delle entrate

Pubblicata dall’Agenzia entrate in data 24/07/2020 la Guida fiscale alle agevolazioni del c.d. “Superbonus” per gli interventi edilizi finalizzati al risparmio energetico e al consolidamento antisismico. Indicazioni importanti rispetto al “traino” degli interventi condominiali con quelli svolti dal singolo proprietario.

La guida costituisce un primo studio delle agevolazioni introdotte dall’art. 119 del D.L. 34/2020 noto come “Decreto Rilancio” riportando alcuni casi esemplificativi e precisando nelle FAQ alcuni aspetti:

 – Possono essere “trainati” gli interventi svolti dal singolo proprietario di unità immobiliare (ad esempio un intervento di sostituzione delle finestre comprensive di infissi) da quelli “trainanti” svolti dal condominio e soggetti all’aliquota del 110%. Quindi, le unità immobiliari in condominio possono beneficiare del Superbonus solo sotto forma di intervento “trainato, nel caso in cui il condominio nel suo complesso effettui sulle parti comuni un intervento di isolamento termico o di sostituzione impiantistica. Gli interventi trainati contribuiscono al raggiungimento dell’obiettivo del salto di due classi energetiche. FAQ 12,18, 23.

– Perchè si configuri la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti è sufficiente la sostituzione del generatore di calore, senza necessità di intervenire sul sistema di distribuzione e sui terminali. FAQ 14.

– Se un soggetto acquisisce un credito d’imposta, ma durante i controlli dell’ENEA o dell’Agenzia delle Entrate viene rilevato che il contribuente non aveva diritto alla detrazione,  il cessionario che ha acquistato il credito in buona fede non perde il diritto ad utilizzare il credito d’imposta. FAQ 11

Scarica la guida :