Ultime news

ASSOCIAZIONI 2015

Sono aperte le iscrizioni ad ANIT!

Per conoscere tutti gli strumenti dedicati ai SOCI INDIVIDUALI 2015 CLICCA QUI

Per associarsi o rinnovare la quota associativa CLICCA QUI

La quota associativa è di € 95 + IVA

Associati anche tu e ricevi TUTTI GLI STRUMENTI per i professionisti dell'isolamento termico e acustico.

Al via a Milano il primo corso di SIMULAZIONE DINAMICA DEGLI EDIFICI CON ENERGYPLUS

Il corso è pensato come guida passo passo alla comprensione dei processi di simulazione e alla creazione di un modello per l’analisi dinamica del sistema edificio-impianti.

Non perdere l'occasione, guarda la locandina ed iscriviti

ATTIVATO corso a BRESCIA "Migrazione del vapore in regime dinamico"

L’analisi del rischio di condensazione superficiale e interstiziale è obbligatoria per tutti gli interventi sull’involucro di un edificio nuovo o esistente. Il metodo basato sul diagramma di Glaser descritto dalla norma UNI EN ISO 13788 e la norma UNI EN 15026 a confronto. Il corso si propone come occasione per capire pregi e criticità di entrambi gli approcci.

Guarda la locandina con tutti i dettagli e iscriviti

ASSOCIAZIONI 2015

19/01/2015

Sono aperte le iscrizioni ad ANIT!

Per conoscere tutti gli strumenti dedicati ai SOCI INDIVIDUALI 2015 CLICCA QUI

Per associarsi o rinnovare la quota associativa CLICCA QUI

La quota associativa è di € 95 + IVA

Associati anche tu e ricevi TUTTI GLI STRUMENTI per i professionisti dell'isolamento termico e acustico.

TANTI ANIT-AUGURI!!!

Tutto lo staff ANIT  augura un Buon Natale e un sereno e soprattutto prospero 2015!!

Nella speranza che il prossimo anno possa essere più rigoglioso, non solo di novità legislative e burocrazia inutile, ma soprattutto di progetti e prospettive di crescita in un settore che interessa non solo tecnici e imprese ma il mondo in cui viviamo nel rispetto dell’ambiente e della salute.

Lo STAFF-ANIT: Valeria, Rossella, Alessandro, Marina, Matteo, Susanna, Marika, Giorgio, Claudia, Stefano, Stefania, Daniela.

Gli uffici resteranno chiusi dal 24 dicembre al 6 gennaio