Esempi di calcolo

Di seguito alcuni esempi sviluppati con i software ANIT.
Ricordiamo che i software ANIT sono inclusi nella quota associativa oppure sono disponibili in versione di prova (valida per 30 giorni) da questo link.

Esempio1_APE

Esempio 1
Calcolo di un APE per un appartamento
L’appartamento si trova in un edificio esistente con impianto è centralizzato per il riscaldamento e autonomo per la produzione di ACS.
L’esempio è sviluppato con il software LETO (creazione dell’APE) e con l’ausilio dei software PAN e IRIS per l’analisi delle strutture opache e dei ponti termici.
Scarica l’esempio

Esempio 2
Guida al calcolo della U media
L’esempio mostra come usare i software LETO, IRIS e PAN per calcolare la trasmittanza media nell’ambito di un progetto di “riqualificazione energetica” di una facciata in accordo con il DM requisiti minimi.
L’esempio è sviluppato con i software LETO, PAN e IRIS.
Scarica l’esempio

Esempio2_PT

Esempio 3
Analisi di ponti termici agli elementi finiti
L’esempio mostra 7 ponti termici tipici (balcone, pilastro, finestra, fondazioni, ecc.) analizzati agli elementi finiti. Lo studio è finalizzato al calcolo della trasmittanza lineica (coefficiente ψ) e alla verifica del rischio di formazione di muffa.
L’esempio è sviluppato con il software IRIS.
Scarica l’esempio

Esempio 4
Nuovo calcolo di calpestio secondo UNI EN ISO 12354:2017
L’esempio mostra come eseguire una verifica di livello di calpestio, per ambienti sovrapposti, con il nuovo metodo di calcolo delle UNI EN ISO 12354. Il calcolo è eseguito sia per un intervento nell’ambiente emittente con sistema anticalpestio, che per un intervento nell’ambiente ricevente con controsoffitto e contropareti.
L’esempio è sviluppato con il software ECHO.
Scarica l’esempio

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+
Resta in contatto con anit!
Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle nostre attività
Iscriviti alla newsletter
  • Iscrizione alla newsletter

    Leggi l'informativa Privacy