Archivio per tag: acustica

  • Sintesi ANIT: Isolare dai rumori esterni

    aereo-ANIT
    29 novembre 2019

    Aerei, treni, automobili… Sono solo alcune delle sorgenti esterne che possono disturbare il riposo e le attività quotidiane negli edifici.

    In questa sintesi raccontiamo come è possibile valutare l’isolamento acustico delle facciate, quali sono i limiti da rispettare per legge e quali soluzioni utilizzare per migliorare le prestazioni.

    Leggi la SINTESI ANIT

  • Sintesi ANIT: Isolare i rumori da calpestio

    calpestio-ANIT
    21 novembre 2019

    Dopo un intervento di ristrutturazione il vicino al piano di sotto inizia a lamentarsi dei rumori da calpestio? Meglio pensarci prima! Proponiamo una breve sintesi per spiegare cosa sono i rumori da impatto, come si misurano, quali sono i limiti da rispettare e le soluzioni che si possono utilizzare.
    Leggi la SINTESI ANIT

  • Isolamento ai rumori aerei – Nuova sintesi ANIT

    ANIT-rumori-aerei
    07 novembre 2019

    Il committente si lamenta dei vicini troppo rumorosi?
    Oppure non vuole disturbare gli altri appartamenti quando organizza una festa?

    In entrambi i casi l’unità immobiliare deve essere bene isolata rispetto ai rumori aerei (voci, musica, TV, ecc.)

    Proponiamo una breve sintesi per descrivere: come si valuta la prestazione fonoisolante di una partizione, quali limiti di legge devono rispettare gli edifici di nuova costruzione, possibili soluzioni per ridurre la trasmissione di rumori aerei.

    Leggi la SINTESI ANIT

  • Acustica negli edifici CLT – Nuovo Manuale ANIT

    CLT
    28 ottobre 2019

    ANIT pubblica un nuovo Manuale che analizza le tecnologie per l’isolamento acustico negli edifici in legno con tecnologia CLT (Cross Laminated Timber).

    Il documento descrive i limiti di legge da rispettare, le soluzioni tecnologiche e le indicazioni di corretta posa in opera.

    Un capitolo è dedicato ai modelli di calcolo previsionale ed ai risultati di prove di laboratorio su pareti, solai e giunti di connessione.

    Scopri di più
  • Quali “relazioni di acustica” vengono richieste ai professionisti?

    relazioni-acustica-quadrato
    10 ottobre 2019

    Quante volte ci è stato chiesto di presentare in Comune anche la “relazione di acustica”…

    Ma di quale relazione si tratta?
    E cosa deve contenere?
    Quando è “obbligatoria”?

    Proponiamo alcune semplici considerazioni su:

    • Valutazioni di impatto acustico
    • Valutazioni di clima acustico
    • Relazioni sui requisiti acustici passivi degli edifici (RAP)
    • Classificazione acustica delle unità immobiliari

    Leggi la SINTESI ANIT

  • Conosci la classificazione acustica degli edifici?

    classificazione-acustica-anit
    03 ottobre 2019

    La procedura di classificazione acustica, definita nella norma UNI 11367, è un utile strumento per valutare la “qualità acustica” di una unità immobiliare.

    • Ma come si interpretano i valori limite delle classi acustiche?
    • Come si esegue una classificazione?
    • In quali casi è “obbligatorio” classificare acusticamente gli edifici?

    Leggi la SINTESI ANIT

  • Relazioni di calcolo RAP: cosa devono contenere?

    PC-ANIT-social
    26 settembre 2019

    Le relazioni di calcolo previsionale dei requisiti acustici passivi (RAP) permettono di valutare quali saranno le prestazioni di isolamento ai rumori di un edificio, prima che venga costruito.

    • Ma cosa devono contenere?
    • È sempre “obbligatorio” realizzarle?
    • Chi può farle? Solo i Tecnici Competenti in Acustica?

    Leggi la sintesi ANIT

  • TOUR ANIT 2019: OLTRE 50 DATE IN PROGRAMMA

    TOUR-2019-(2)
    08 marzo 2019

    A 35 anni dalla sua fondazione, ANIT ripropone anche nel 2019 il suo Tour itinerante di convegni gratuiti per i professionisti con la collaborazione tecnica di alcune delle sue Aziende associate. La proposta si focalizza quest’anno su temi diversi tra cui l’acustica in edilizia, la contabilizzazione, l’analisi edificio-impianto, la riqualificazione dall’interno e molto altro per rispondere alle svariate esigenze di aggiornamento da parte degli addetti del settore. Il primo appuntamento è a Milano presso la Fiera MADE, il prossimo 14 marzo 2019.
    Per tutti gli eventi sono previsti CFP per gli Ordini e i Collegi professionali (Architetti, Ingegneri, Periti Industriali e Geometri).  Si ricorda che i crediti formativi saranno riconosciuti solo in caso di presenza all’intero evento (faranno fede le firme di entrate e uscita).

    Sono sponsor dei convegni ANIT 2019 le Aziende ANIT: Boero, Brianza Plastica, Caparol, Celenit, Ediltec, Fermacell, Fibran, Finstral, Flir, Gerflor, Isolmant, Isosystem, Isotex, Ivas, Knauf, L’Isolante, Mapei, Over-All, Poliespanso, San Marco, Sardategole, Serisolar, Settef, Siniat, Soprema, Stiferite e Ytong.

    La partecipazione è gratuita e le iscrizioni sono da effettuare alla pagina dedicata ai Convegni del sito ANIT.

    TOUR-2019-(2)

  • Elenco nazionale TEcnici Competenti in Acustica

    TCA-ANIT
    15 dicembre 2018

    Il 10 dicembre scorso è stato pubblicato l’elenco nazionale dei TCA (Tecnici Competenti in Acustica). L’elenco, realizzato in collaborazione con ISPRA ai sensi del DLgs 42/2017, è denominato ENTECA (Elenco Nazionale TEcnici Competenti in Acustica) e consente di verificare:

    • I dati dei tecnici già riconosciuti negli elenchi regionali che hanno richiesto l’inserimento nell’elenco nazionale
    • I dati dei tecnici abilitati dopo il DLgs 42/2017

    Ad oggi risultano iscritti nell’elenco 9718 Tecnici Competenti. Per ognuno è indicato il nuovo numero di iscrizione nell’elenco nazionale, la data di inserimento nell’elenco (10-12-2018) e i dati di contatto.

    La tabella che segue rappresenta il numero di TCA suddivisi per regione.

    TCA-ANIT-3

    Dalla pagina web ENTECA sarà anche possibile consultare gli elenchi dei corsi da 180 ore abilitanti per TCA e dei corsi di aggiornamento.

    Con la pubblicazione dell’elenco nazionale infatti inizia ufficialmente l’obbligo di aggiornamento professionale per i Tecnici Competenti definito nel DLgs 42/2017 (almeno 30 ore di corsi di aggiornamento ogni 5 anni, distribuite  su  almeno  3  anni).

    Dal sito del Ministero è anche possibile accedere a una pagina web che consente di scaricare la documentazione prodotta dal Tavolo tecnico nazionale di coordinamento. Organo che si occupa di monitorare la qualità del sistema di abilitazione e la conformità didattica dei corsi di formazione per TCA.

    PER APPROFONDIRE:

  • Obbligo di aggiornamento per TCA: cosa fare?

    TCA_anit_news
    14 novembre 2018

    Il Dlgs 42-2017 prevede l’obbligo di aggiornamento professionale per i Tecnici Competenti in Acustica (TCA).

    Gli iscritti nell’elenco nazionale devono partecipare, nell’arco di 5 anni dalla data di pubblicazione nell’elenco a corsi di aggiornamento per una durata complessiva di almeno 30 ore, distribuite su almeno tre anni.

    Il Ministero dell’Ambiente ha però indicato, in una Linea Guida inviata alle Regioni, che l’obbligo di aggiornamento decorre per ciascun iscritto dalla data di pubblicazione nell’elenco nazionale.

    Ad oggi l’elenco nazionale non è stato ancora ufficialmente istituito. Pertanto non sembra essere ancora “iniziato” il periodo di 5 anni.

    Anche se alcune Regioni hanno già definito una propria procedura per qualificare i corsi di aggiornamento, si raccomanda di verificare questo aspetto prima di iscriversi a un corso.

    PER APPROFONDIRE:

    Scarica l’approfondimento ANIT: TCA – FACCIAMO CHIAREZZA

    Consulta il: Dlgs 42/2017

Resta in contatto con anit!
Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle nostre attività
Iscriviti alla newsletter
  • Iscrizione alla newsletter

    Leggi l'informativa Privacy