Siamo felici di comunicare che il nuovo sito web ANIT è finalmente online!

La grafica più fresca e la migliore organizzazione dei contenuti, ti permetteranno di trovare facilmente tutto quello di cui hai bisogno!
E renderanno molto più piacevole la tua navigazione.

Oltre ai servizi dedicati ai soci – come guide, software e un’area dedicata ai chiarimenti tecnici – il sito propone una selezione di news tempestivamente aggiornata con le ultime novità in campo di efficienza energetica e acustica.

Non può mancare l’area dedicata ai nostri corsi e convegni in Italia e online, dove per registrarsi basta un click!

L’Agenzia delle entrate con la Risoluzione n. 34/E del 25 giugno 2020 ha esteso il beneficio delle detrazioni di Ecobonus e Sismabonus anche ai titolari di reddito d’impresa che effettuano gli interventi su immobili da essi posseduti o detenuti, a prescindere dalla qualificazione di detti immobili come “strumentali”, “beni merce” o “patrimoniali”.

I due regimi, inoltre, possono essere accomunati sotto il profilo della agevolabilità degli interventi eseguiti da titolari di reddito di impresa su immobili posseduti o detenuti, a prescindere dalla loro destinazione, tenuto conto delle finalità di interesse pubblico al risparmio energetico e anche alla messa in sicurezza di tutti gli edifici.

Con questa Risoluzione l’Agenzia delle Entrate si allinea al parere che era stato già espresso a riguardo dalla Corte di Cassazione (sentenza n. 29164 del 12 novembre 2019)  in contrasto con le precedenti risoluzioni dell’Agenzia delle Entrate stessa (risoluzioni nn. 303 e 340 del 2008 ) che avevano circoscritto l’applicabilità delle detrazioni escludendo le società di costruzione e ristrutturazione.

Scarica la risoluzione

Il nuovo numero della rivista scientifica neo-Eubios 72 è disponibile on-line in formato digitale e sfogliabile gratuitamente a questo link.
Nel numero si parla di consumi degli edifici NZEB,  di riqualificazione energetica con materiali naturali, di analisi estiva dinamica, di qualità acustica in ambienti scolastici secondo la UNI 11532-2:2020, dell’ultima versione del software ECHO 8.1, delle detrazioni fiscali per l’acustica edilizia, del ruolo dei professionisti nel superbonus 110% energetico, e infine,  di schermature solari, requisiti minimi ed eco bonus.

Nell’Editoriale è stata pubblicata la posizione ANIT sui provvedimenti del Governo per il rilancio dell’edilizia attraverso interventi gratuiti o quasi.

neo-Eubios è scaricabile in formato .pdf da tutti i Soci ANIT che lo ricevono anche a casa in formato cartaceo.

Segnaliamo che in questo periodo di emergenza, la spedizione potrebbe subire alcuni ritardi.

Scopri come iscriversi ad ANIT.

Con una news dello scorso 27 aprile, Cened informa che è stato aggiornato il documento delle FAQ – Frequently Asked Question – rivolte sia agli utenti registrati quali Certificatori, Notai, Pubblici Ufficiali, Enti di formazione, che ai portatori di interesse quali i Cittadini.

Scarica le FAQ

In regione Friuli Venezia Giulia è stato approvato con delibera della Giunta regionale n. 240 del 21/02/2020 il quarto bando per l’erogazione dei finanziamenti per la riduzione di consumi di energia primaria negli edifici scolastici. Il bando definisce criteri, modalità e termini per la presentazione delle domande di accesso ai finanziamenti previsti dal Programma Operativo Regionale (POR) del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) 2014-2020 “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione” della Regione FVG, per la realizzazione di progetti di investimento nelle sole aree interne finalizzati a ridurre i consumi energetici negli edifici scolastici pubblici costruiti prima degli anni 1980. Le domande potranno essere presentate dalle ore 9.00 del 5 marzo 2020 al termine finale delle ore 16.00 del 30 giugno 2020, tramite FEG.

Sito della Regione 

 

È stata recepita in Alto Adige, con la Deliberazione Nr. 130/2020, l’ultima direttiva europea, la 844/2018 sulla prestazione energetica e sull’efficienza energetica. Contemporaneamente le direttive sull’efficienza energetica degli impianti di climatizzazione invernale ed estiva, precedentemente definite separatamente nella Deliberazione n. 1344/2017, sono state fuse con la nuova Deliberazione.

Con l’entrata in vigore della nuova legge urbanistica provinciale (Legge Provinciale n. 9/2018), il 1° luglio 2020 saranno adottati, così come previsto dalla legge, i nuovi requisiti a livello di regolamento (Deliberazione n. 235/2020) e il “bonus energia” (Delibera della Giunta Provinciale n. 964/2014), la cui scadenza era prevista per tale data e sarà prorogato fino al 31 dicembre 2021.

Scarica la delibera

L’Agenzia delle Entrate nella risposta n.126 dell’8 maggio 2020, all’interpello di una società che realizza interventi finalizzati sia alla riqualificazione energetica sia alla riduzione del rischio sismico su parti comuni di edifici condominiali, agevolati quindi con l’Ecobonus e con la detrazione cumulata Eco+Sismabonus, chiarisce che: la cessione del credito può essere perfezionata integralmente o parzialmente sia a partire dalla data in cui il credito diventa disponibile, sia di anno in anno e, inoltre, può avvenire in più fasi temporalmente distinte.  

Scarica la risposta n.126 

Il numero 71 della rivista scientifica neo-Eubios è disponibile on-line in formato digitale e sfogliabile gratuitamente a questo link.
Nel numero si parla di comfort ambientale all’interno dei reparti ospedalieri di maternità,  di APE e Diagnosi, della Direttiva 844/18, di ristrutturazione consapevole, requisiti acustici passivi nella relazione di asseverazione agibilità in Regione Lombardia, detrazioni fiscali e infine di ponti termici per il calcolo della trasmittanza media.
Nell’Editoriale è stata pubblicata la posizione ANIT condivisa con AVISA-Federchimica (Associazione Nazionale vernici, inchiostri, sigillanti e adesivi), ASSOVERNICI (Associazione italiana dei produttori di vernici per edilizia, industria, legno) e CORTEXA (Consorzio per l’Eccellenza nel sistema a cappotto) sulle proposte cosiddette “miracolose” per l’isolamento termico e il risparmio energetico con minimi spessori che da qualche tempo sono state lanciate sul mercato.
neo-Eubios è scaricabile in formato .pdf da tutti i Soci ANIT che lo ricevono anche a casa in formato cartaceo.

Segnaliamo che in questo periodo di emergenza, la spedizione potrebbe subire alcuni ritardi.

Scopri come iscriversi ad ANIT.

Ricordiamo che a inizio marzo è stata pubblicata la UNI 11532-2 “Caratteristiche acustiche interne di ambienti confinati – Metodi di progettazione e tecniche di valutazione – Parte 2: Settore scolastico”.
La norma individua i valori limite da rispettare negli ambienti scolastici per parametri quali: tempo di riverbero (T), Speech Transmission Index (STI), chiarezza (C50) e rumore degli impianti. Il documento specifica inoltre come effettuare le verifiche in opera considerando l’incertezza di misura.
Nelle Appendici vengono analizzati aspetti quali il corretto posizionamento dei materiali fonoassorbenti, le proprietà acustiche dei materiali e casi di studio.
È importante ricordare che la UNI 11532 è richiamata nel Decreto CAM (Criteri ambientali minimi negli appalti pubblici). Pertanto le prescrizioni della Parte 2 si applicano agli appalti degli edifici scolastici.
Per approfondimenti:
Sintesi ANIT sul Decreto CAM
Norma sul sito UNI

È stata pubblicata – con entrata in vigore lo scorso 19 marzo 2020 – la nuova Norma UNI/TR 11775 sulle diagnosi energetiche degli edifici con l’ obiettivo di fornire una linea guida operativa per l’effettuazione delle diagnosi energetiche degli edifici secondo le UNI EN 16247. Partendo da un diagramma di flusso che schematizza le varie fasi del processo di diagnosi, il rapporto tecnico fornisce quindi indicazioni di dettaglio su ciascuna di esse, dal contatto preliminare con il cliente alla redazione del rapporto finale.
La norma è disponibile per l’acquisto al link: http://store.uni.com/catalogo/uni-tr-11775-2020

Resta in contatto con ANIT!

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle nostre attività

Iscriviti alla newsletter
  • Iscrizione alla newsletter

    Leggi l'informativa Privacy